Toscana

Europei: Jorginho, Questa Italia somiglia al mio Chelsea

Qui tanta fame di vincere. Verratti?Non vediamo l'ora che torni

(ANSA) - FIRENZE, 13 GIU - ''Dopo aver vinto la Champions porto qui ancora più fame di vincere, è stato bello e vorrei rivivere quelle emozioni con la Nazionale. Questo gruppo somiglia a quello del Chelsea, è fantastico, tutti dai più esperti ai più giovani hanno voglia di fare qualcosa di importante''.
    Così Jorginho dal ritiro azzurro di Coverciano.''Se c'è troppa euforia? - dice ancora l'italo-brasiliano - Vincere è bello e dobbiamo gioirne, i festeggiamenti dopo il successo sulla Turchia non mi sono parsi eccessivi. L'Europeo è una competizione difficile e ne siamo consapevoli, questa Italia non perderà mai l'umiltà e la fame di vincere. Lavoriamo tanto per arrivare al successo e quando lo otteniamo è giusto festeggiare ben sapendo che il prossimo ostacolo sarà più difficile e quelli dopo ancora di più''.
    Intanto si sta avvicinando il rientro di Marco Verratti, compagno di reparto di Jorginho: ''Marco può darci tantissimo a livello di qualità e personalità - sottolinea -. Speriamo e non vediamo l'ora di riaverlo perché può aiutarci davvero molto".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie