Toscana

Vaccini: Toscana, 40 giorni per richiamo Pfizer e Moderna

Asl Toscana sud est: "Decisione Regione dopo nota Figliuolo"

(ANSA) - FIRENZE, 10 MAG - Sale fino a 40 giorni l'intervallo tra la prima e la seconda dose di vaccino Pfizer e Moderna, ma soltanto per coloro che devono ancora ricevere la prima somministrazione. Niente cambia, invece, per chi ha già fatto la prima dose: la seconda, come gli era stato annunciato, sarà dopo 21 per Pfizer e dopo 28 giorni per Moderna.
    La decisione, spiega una nota dell'Asl Toscana sud est, è della Regione Toscana a seguito della nota del commissario straordinario Francesco Paolo Figliuolo per consentire una maggiore disponibilità di prime dosi nel Paese. Il prolungamento dell'intervallo, si spiega, non espone a rischi maggiori perché la copertura della prima dose viene giudicata valida almeno al 90%. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie