Toscana

Covid, Giani, Toscana in zona gialla da lunedì

L'annuncio sui social

(ANSA) - FIRENZE, 23 APR - "Da lunedì 26 la Toscana entra in zona gialla". Lo annuncia il governatore toscano Eugenio Giani sui social.
    Il presidente del Consiglio regionale Antonio Mazzeo, su Facebook, invita al "rispetto delle regole e prudenza. Il ministro Speranza ha confermato che la Toscana sarà in zona gialla da lunedi 26 aprile - sottolinea -. L'Rt è sceso a 0,88 ed è in calo pure la pressione ospedaliera: l'occupazione dei posti letto Covid in ospedale è scesa di 24 unità rispetto a ieri (-1 nei posti letto intensivi) e cala di 78 rispetto alla settimana scorsa (-21 nei posti letto in terapia intensiva)".
    Mazzeo ricorda che dal 26 aprile "e fino alla fine dell'anno scolastico si torna in classe anche nelle scuole superiori (secondarie di secondo grado). In zona gialla e arancione dal 70% al 100%. Riaprono al pubblico cinema, teatri, sale concerto, live club. I posti a sedere sono preassegnati a una distanza di un metro l'uno dall'altro. La capienza massima consentita è pari al 50% di quella massima autorizzata e comunque non superiore a 500 spettatori al chiuso e 1000 all'aperto. Ristoranti aperti a pranzo e a cena, purché all'aperto. Consentito lo svolgimento all'aperto di qualsiasi attività sportiva, anche di contatto.
    Sono consentiti gli spostamenti tra Regioni o Province autonome che si trovano in zone gialle o bianche. Chi è munito di pass vaccinale può spostarsi da una Regione all'altra anche se si tratta di zone rosse o arancioni". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie