In Toscana casi Covid in calo ma non i decessi e i ricoveri

Altri 30 morti e 32 nuovi degenti negli ospedali

(ANSA) - FIRENZE, 12 APR - Casi in calo in Toscana nelle ultime 24 ore, con 715 nuovi positivi - età media 43 anni - che portano il totale a 209.923 contagiati da inizio epidemia, tenendo comunque conto del fatto che i tamponi effettuati sono la metà rispetto all'ultimo report: eseguiti 10.754 tamponi tra molecolari e tamponi antigenici a fronte dei 22.514 del giorno precedente. Il tasso di positività è pari al 6,6% e al 17,9 per le prime diagnosi, più alti comunque rispetto ai precedenti (ieri erano rispettivamente al 5,4 e al 15,1). Nessun diminuzione invece per il numero di decessi: registrate altre 30 morti - 17 uomini e 13 donne con un'età media di 81,1 anni - che portano il totale a 5.692. E sono in aumento i ricoveri: sono 1.984, (32 in più rispetto a ieri, di cui 286 in terapia intensiva, 2 in più. Questi i dati diffusi dalla Regione Toscana.
    I guariti crescono dello 0,5% e raggiungono quota 176.600 (84,1% dei casi totali). Gli attualmente positivi sono oggi 27.631, -0,5% rispetto a ieri. Riguardo alle singole province Firenze registra 140 casi in più rispetto a ieri, Prato 75, Pistoia 74, Massa Carrara 33, Lucca 90, Pisa 69, Livorno 55, Arezzo 107, Siena 60, Grosseto 12. Sono 555 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni.
    Complessivamente, 25.647 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi (159 in meno rispetto a ieri, meno 0,6%). Sono 24.827 (3.410 in meno rispetto a ieri, meno 12,1%) le persone, anch'esse isolate, in sorveglianza attiva perché hanno avuto contatti con persone contagiate.
    (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie