>ANSA-IL-PUNTO/COVID;Giani,preoccupa raddoppio casi Toscana

'Pronto a fare zone rosse'. Balzo tasso positivi e ricoveri

(ANSA) - FIRENZE, 22 FEB - Circa l'aumento del tasso di positività in Toscana "sicuramente sono preoccupato perché noi abbiamo vissuto le cinque settimane in zona gialla nel mese di gennaio con indici di contagi medi di 500 al giorno. Ormai è invece da cinque giorni che siamo alle soglie dei mille, quindi dal mese di gennaio al mese di febbraio si è sostanzialmente raddoppiato il livello di contagi". Così oggi il presidente della Toscana, Eugenio Giani che sull'ipotesi di fare zone rosse ha spiegato: "Se c'è la necessità di" metterla "per isolare i contagi soprattutto laddove si presentano le varianti io non mi fermerò e lo farò con molta decisione".
    Intanto oggi il report quotidiano registra 911 casi, 16 decessi, e un balzo di tasso di positività e ricoveri: il prima passa all'8,41% rispetto al 4,9 di ieri, a fronte di un quasi dimezzamento dei tamponi effettuati, i pazienti nei reparti Covid tornano oggi a superare quota 900, per la precisione sono 952 con un aumento di 61 rispetto a ieri, di cui 155 in terapia intensiva (+8). (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie