Covid, il punto in Toscana

Previste 29.000. Andamento epidemia: altri 422 casi e 14 decessi

(ANSA) - FIRENZE, 25 GEN - Annunciate in arrivo oggi in Toscana, sono attese invece per domani 29mila dosi di vaccino Pfizer contro il Covid. Questa settimana dovrebbero arrivare anche circa 4.100 dosi del vaccino Moderna. E' quanto si spiega dalla Regione che conferma la sospensione delle vaccinazioni per la prima dose Pfizer mentre proseguono i richiami. Va avanti anche la somministrazione del vaccino Moderna sul personale dei servizi di emergenza-urgenza e ai volontari impegnati nei soccorsi.
    Oggi intanto Rino Rappuoli, direttore scientifico di Gsk Vaccines di Siena e coordinatore della ricerca sugli anticorpi monoclonali di Toscana Life Sciences, ha reso noto che "il farmaco è infialato e pronto per le prove cliniche che inizieranno tra qualche giorno e, con leggerissimo ritardo, dovrebbe essere a disposizione delle persone verso a aprile-maggio". "Siamo molto contenti - ha aggiunto Rappuoli - di essere arrivati al momento in cui con il commissario Arcuri abbiamo fatto un accordo con cui ci prepareremo non solo a fare questo farmaco, ma anche a diventare un posto per la sicurezza nazionale contro le malattie emergenti in futuro".
    Riguardo all'andamento della pandemia in Toscana registrati altri 422 casi e 14 decessi. Sale il tasso di positività, oggi al 6,1% su 5.913 tamponi molecolari e 1.009 tamponi antigenici rapidi rispetto al 4,2% di ieri su 9.406 test molecolari e 3.133 antigenici rapidi. Su anche i ricoveri: sono complessivamente 770, 28 in più rispetto a ieri, di cui 109 in terapia intensiva (3 in più). (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie