Senza mascherina aggredisce vigili, arrestato a Firenze

Palazzo Vecchio: trentenne già multato 2 volte perché senza dpi

(ANSA) - FIRENZE, 02 NOV - Un 30enne è stato arrestato questa mattina in piazza della Repubblica, nel centro di Firenze, con l'accusa di aver minacciato e spintonato gli agenti di polizia municipale che lo avevano invitato a indossare la mascherina.
    L'uomo, da quanto rende noto Palazzo Vecchio, era già stato multato due volte perché sorpreso in strada senza mascherina.
    Secondo quanto spiegato dalla municipale, gli agenti hanno notato il trentenne mentre camminava senza mascherina e si sono avvicinati per invitarlo a indossarla. Il 30enne prima ha ignorato i richiami degli vigili poi sarebbe passato agli insulti e alle minacce. Alla richiesta di documenti, si è rifiutato di fornire le sue generalità e alla fine, arrivati i rinforzi, ha cercato di ribellarsi ai controlli prima spintonando un agente e poi prendendone un altro per il collo.
    L'arresto è scattato per le accuse di minacce, rifiuto di fornire le proprie generalità, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie