• Aggressione in centro a Firenze, 3 condanne per tentato omicidio

Aggressione in centro a Firenze, 3 condanne per tentato omicidio

Irreperibili due degli imputati, scatta mandato arresto europeo

(ANSA) - FIRENZE, 16 OTT - Tre uomini di età compresa tra i 19 e i 31 anni, originari della Tunisia, sono stati condannati a 8 anni e 10 mesi di reclusione nel processo di primo grado per l'aggressione a un 33enne loro connazionale, che il 12 febbraio 2019 fu circondato e picchiato a colpi di mazze, nel centro di Firenze in piazza dei Ciompi, riportando gravi lesioni. Uno degli imputati, tutti accusati di tentato omicidio in concorso, si trova attualmente in carcere, mentre per gli altri due, al momento irreperibili, verrà spiccato un mandato di arresto europeo.
    Per la stessa vicenda è indagato anche un giovane di origine libica, 16enne all'epoca dei fatti. Arrestato alcuni giorni dopo l'aggressione, al momento sta scontando una misura alternativa riabilitativa disposta dal tribunale per i minorenni. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie