Maggio, Maurizio Pollini torna a Firenze

Evento il 18/9 di Amici della Musica e Fondazione Teatro Maggio

(ANSA) - FIRENZE, 16 SET - Torna a suonare a Firenze Maurizio Pollini, cinque anni dopo. Il nuovo evento sarà il 18 settembre, alle 20, al Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, per una coproduzione tra gli Amici della Musica e la Fondazione Teatro del Maggio Musicale. Il precedente concerto di Pollini nella città sull'Arno risale al febbraio 2015 e fece tutto esaurito.
    Anche in quel caso lo spettacolo fu frutto della collaborazione tra gli stessi due enti.
    Il programma del nuovo recital includerà i Tre Intermezzi op.
    117 di Johannes Brahms, i Tre Pezzi op. 11 e i Sei Piccoli Pezzi op. 19 di Arnold Schönberg e la Sonata op. 106 "Hammerklavier" di Ludwig van Beethoven. Un percorso, quindi, si spiega dal teatro, che dall'intima e melodica cantabilità di Brahms procede nel tempo fino alle composizioni pianistiche di Schönberg del biennio 1909-1911, che sfidano la tonalità e la trasportano verso nuove concezioni, per poi concludersi - nell'anno delle celebrazioni dei 250 anni dalla nascita di Beethoven - con la Sonata op. 106, probabilmente la più ampia e complessa delle sonate beethoveniane. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie