Firenze,intitola piazza a Gastone Nencini

Sono 60 anni dalla sua vittoria al Tour de France del 1960

(ANSA) - FIRENZE, 15 LUG - Una piazza di Firenze, tra viale Donato Giannotti e via di Ripoli, viene intitolata al campione di ciclismo Gastone Nencini, nato a Barberino di Mugello nel 1930 e morto a Firenze nel 1980. Lo ha deciso la giunta del sindaco Dario Nardella approvando una delibera del vicesindaco Cristina Giachi che rende omaggio a Nencini in occasione del 60/o anniversario della sua vittoria al Tour de France del 17 luglio 1960. La scelta di quella piazza a Gavinana è stata fatta perché davanti c'è piazza Bartali per un altro grandissimo ciclista fiorentino Gino Bartali. "Il 2020 - ricorda Giachi - è anno significativo per Gastone Nencini: sono 90 anni dalla nascita, 60 anni dalla straordinaria vittoria al Tour de France, 40 anni dalla morte. E' giusto rendere omaggio a un uomo che ha saputo con passione, coraggio, forza e integrità dare il meglio di sé in bicicletta e nella vita. La piazza è stata scelta nel quartiere dove viveva e dove aveva sede la Società sportiva Oltrarno per la quale ha corso". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie