Covid:Toscana,8 nuovi casi,5 dall'estero

Presidente Rossi, serve misura nazionale per controlli aeroporti

(ANSA) - FIRENZE, 15 LUG - Otto nuovi pazienti positivi al Coronavirus in Toscana, altri due morti (uno a Firenze e uno a Lucca) per un totale di 1.127, quattro guariti in più rispetto a ieri. Questo il report delle ultime 24 ore della Regione dove si precisa che cinque dei nuovi otto casi sono di persone rientrate dall'estero, in particolare dall'Albania. Sono casi rilevati, secondo quanto appreso, in controlli dopo lo sbarco all'aeroporto di Pisa. Anche per questo il governatore Enrico Rossi chiede al governo "un provvedimento nazionale per gli aeroporti per mettere sotto controllo chi arriva da area non Schengen anche con rimbalzo da Paesi europei". In Toscana ora il totale dei positivi da inizio emergenza è 10.338 fra cui i guariti raggiungono quota 8.898 (163 guariti 'clinici' e 8.735 guariti 'virali' negativi al doppio tampone). Invece gli attualmente positivi sono 313. I cinque casi di nuovi positivi in Toscana individuati a Pisa mentre rientravano dall'estero sono un 'cluster familiare', ha poi reso noto la Asl Toscana Nord Ovest. Si tratta di un uomo di 79 anni, albanese, e della sua famiglia (altre 4 persone) tutti risultati positivi al Coronavirus. L'uomo, residente a Firenze, era arrivato a Pisa con un volo da Tirana il 30 giugno scorso e si era fermato, insieme alla moglie, a casa della figlia che abita appunto a Pisa per fare la quarantena (quindi non ha incontrato altre persone). Ma, ricostruisce la Asl, lo stesso 79enne ha fatto accesso il 13 luglio al pronto soccorso dell'ospedale di Pisa per lieve sintomatologia ed è ora ricoverato nel reparto di Malattie infettive dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana. Anche i quattro contatti conviventi, tutti familiari, sono stati poi sottoposti a tampone e sono risultati positivi al Covid: sono tutti in isolamento domiciliare ed in buone condizioni di salute.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030



      Modifica consenso Cookie