Maggio: a teatro 600 gli spettatori consentiti

Con posti in più offerto concerto abbonati rinunciato rimborso

(ANSA) - FIRENZE, 03 LUG - Grazie all'ordinanza 70 firmata ieri dal governatore della Regione Toscana Enrico Rossi il Teatro del Maggio musicale fiorentino potrà ospitare in sala da oggi circa 600 spettatori. L'ordinanza consente di superare il limite massimo di 200 spettatori per spettacoli in luoghi chiusi, fino al raggiungimento di un numero massimo di spettatori pari ad un terzo della capienza della sala qualora sia assicurato il rispetto della distanza interpersonale.
    Dal Teatro del Maggio si spiega che "essendosi aggiunti così circa 400 nuovi posti ai già 200 messi a disposizione per la vendita, il sovrintendente Alexander Pereira ha deciso di offrire l'ultimo concerto sinfonico corale del 7 luglio, diretto da Zubin Mehta, agli abbonati e spettatori che, come segno di generoso sostegno al Teatro del Maggio, hanno rinunciato al rimborso dell'abbonamento o dei biglietti acquistati. E' un primo segno di ringraziamento da parte del Maggio nei loro confronti". Per riceverlo, chi ne ha diritto può scrivere una mail alla biglietteria o recarsi di persona. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie