Toscana

Recuperate tartatughe marine morte

Si indaga sulle cause del decesso

(ANSA) - FIRENZE, 12 GIU - Quattro tartarughe marine Caretta caretta, morte, sono state recuperate lungo la costa Toscana grazie alle segnalazioni dei cittadini. E' quanto reso noto dall'Arpat (Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana). Il primo esemplare è stato ritrovato il 1 giugno a Viareggio (Lucca), il secondo e il terzo a Livorno il 3 e l'ultimo è stato recuperato sulla spiaggia della Feniglia (Grosseto) il 4 giugno. Gli esemplari recuperati a Livorno, uno presso la banchina della sede dell' Assonautica nel porto mediceo e l'altro sulla spiaggetta sotto la chiesa di San Jacopo e quello recuperato a Viareggio, sono stati esaminati dalla veterinaria dell'Istituto Zooprofilattico Sperimentale Lazio e Toscana, sede di Pisa. Quello spiaggiatosi alla Feniglia è stato invece subito smaltito a causa dell'elevato grado di putrefazione. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie