In casa occupata droga e soldi, 3 arresti

A Livorno, trovati anche bilancina, monili oro e telefoni

(ANSA) - LIVORNO, 06 GIU - Un 28enne e due 26enni sono stati arrestati dalla squadra mobile di Livorno per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio al termine di una perquisizione nell'appartamento che i tre avevano occupato abusivamente in via Garibaldi, utilizzandolo come base dell'attività illecita. Secondo gli investigatori i tre, tutti di origine tunisina, avevano occupato l'immobile in modo da tenere 'pulito' il luogo di abituale dimora conosciuto dalle forze dell'ordine. Appena entrati gli agenti hanno notato su un tavolo della sala una bilancina di precisione con residui di polvere bianca e alcuni involucri già confezionati di stupefacente, risultata poi essere cocaina pronta per essere venduta La perquisizione domiciliare ha permesso inoltre di rinvenire all'interno di una scarpa 13mila euro in contanti, alcuni monili in oro, diversi telefoni cellulari, ed altre dosi di droga. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie