Toscana

Ferisce a morte figlia e tenta suicidio

Nell'Aretino, la vittima ha 4 anni

(ANSA) - AREZZO, 21 APR - Una bimba di 4 anni è stata ferita a morte con un coltello nella casa dove viveva con la famiglia a Levane (Arezzo). Secondo gli investigatori a colpirla sarebbe stato il padre che ha poi tentato il suicidio gettandosi in un pozzo: l'uomo è stato recuperato e trasportato in codice giallo in ospedale. Sul posto i carabinieri insieme al 118 e ai vigili del fuoco. Ferito lievemente anche il fratellino più grande della bambina. L'uomo è un operaio originario del Bangladesh.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie