Inchiesta su contagi e morti Rsa Comeana

Cinque degenti deceduti e 33 i positivi tra anziani e operatori

(ANSA) - PRATO, 9 APR - La procura di Prato indaga sui decessi e i contagi nella Rsa di Comeana, frazione del comune di Carmignano. E' stato aperto, come riportata oggi La Nazione, un fascicolo modello 45, ovvero al momento senza indagati nè ipotesi di reato. Il procuratore Giuseppe Nicolosi ha finora acquisito articoli di stampa e altre dichiarazioni in relazione alla Rsa che conta tra gli ospiti cinque decessi e altri 18 positivi e tra gli operatori 15 casi di contagio. Gli accertamenti sono finalizzati a capire cosa sia accaduto nella struttura. Il primo a risultare positivo a inizio marzo è stato un operatore. Sono stati poi accertati contagi in 8 degenti, il 16 marzo il primo decesso. A inizio aprile su 58 tamponi effettuati 28 i positivi, un bilancio che ha provocato l'ira dei sindaci e la richiesta che intervenisse la Asl. Quest'ultima ha poi istituito il 6 aprile una task force per garantire adeguata assistenza e tutela agli ospiti.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie