Tenta di orinare in Arno e cade, ferito

Dopo volo di 5 metri ma non è grave

(ANSA) - PISA, 16 FEB - Un 30enne è rimasto ferito in modo non grave dopo essere caduto dalle spallette lungo l'Arno in pieno cento a Pisa. L'uomo, che probabilmente aveva bevuto troppo, è scivolato mentre tentava di orinare nel fiume perché ha ceduto la paratia in legno posizionata in quel punto dopo l'ultima ondata di piena e ha riportato la frattura di un piede.
    L'episodio è avvenuto nel cuore del centro storico: secondo la ricostruzione effettuata dalle pattuglie di polizia e carabinieri intervenute sul posto, poco dopo le tre l'uomo di origine russa ma residente nel Pisano si è sporto per fare i propri bisogni nel tentativo di trovare un riparo di fortuna ma mentre era in bilico si è appoggiato alla paratia che ha ceduto.
    Il ferito è stato recuperato dai vigili del fuoco che hanno agito utilizzando tecniche Saf e una volta sistemato sulla barella è stato issato fino al piano stradale con un verricello e poi affidato al personale del 118 che lo ha trasferito in ospedale.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie