Michelucci fotografo, mostra a Fiesole

Esposti scatti realizzati tra gli anni '30 e '50

(ANSA) - FIRENZE, 17 OTT - Una serie di fotografie dell'architetto Giovanni Michelucci che ritraggono momenti di vita quotidiana, ma anche architetture del passato: è quanto propone la mostra 'Giovanni Michelucci Fotografo. Lo sguardo dell'architetto' in programma fino al 22 novembre nella Fondazione Michelucci di Fiesole (Firenze). L'esposizione, curata da Alessandro Masetti e Nadia Musumeci e che rientra tra le iniziative di 'Firenze Fotografia d'Architettura 2019', è articolata in quattro sezioni e rivela lo sguardo dell'architetto che tra gli anni Trenta e Cinquanta immortala gli 'Spazi umani' come le piazze nei giorni di festa, i mercati rionali e lo struscio pomeridiano nelle strade dei centri abitati, ma anche le grandi architetture del passato che percepisce come vive, in continua metamorfosi. La ricerca continua con la modernità degli architetti suoi contemporanei.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere