Toscana

Rubano in casa fingendosi Cc, 3 arresti

Malviventi individuati dopo un colpo messo a segno

(ANSA) - FIRENZE, 28 MAR - Tre uomini di origine romena sono stati arrestati dai carabinieri della stazione di Sesto Fiorentino (Firenze), in esecuzione di misura di custodia cautelare in carcere, con l'accusa di essere gli autori di due furti in abitazione, messi a segno dopo aver raggirato i proprietari spacciandosi per carabinieri. L'indagine, coordinata dalla procura di Firenze, è stata avviata a seguito di un furto in abitazione commesso il primo marzo scorso.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie