Pugno al volto, 41enne in coma a Firenze

Fermato aggressore, è un 40enne italiano

(ANSA) - FIRENZE, 16 FEB - Un uomo di 41 anni, italiano, è ricoverato in coma all'ospedale di Careggi, a Firenze, dopo essere stato aggredito questa notte in piazza Santa Trinita, nel centro storico cittadino. Le sue condizioni sono gravi e la prognosi è riservata. Il suo aggressore, 40enne, italiano, è stato sottoposto a fermo di indiziato di delitto dalla polizia.
    Secondo i primi accertamenti, l'episodio sarebbe avvenuto nel corso di una lite tra i due. Il 41enne sarebbe stato colpito con un violento pugno al volto e avrebbe perso i sensi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030



Modifica consenso Cookie