Toscana

In casa un piccolo arsenale, due arresti

Nel Pistoiese: trovati anche dispositivi per rilevare microspie

(ANSA) - PISTOIA, 05 SET - Avevano in casa, a Quarrata (Pistoia) un piccolo arsenale, detenuto illegalmente: per questo due italiani di 49 e 48 anni, entrambi già segnalati alle forze dell'ordine, sono stati arrestati dalla squadra mobile di Pistoia. Tra le armi trovate nell'abitazione, tutte con il colpo in canna pronte per essere usate, un fucile semiautomatico Beretta modello A400 calibro 12, alterato attraverso il taglio della canna e l'accorciamento del calcio, provento di furto denunciato nel 2010 a Larciano, una pistola semiautomatica marca Steyr calibro 6.35 con matricola abrasa, un'altra pistola semiautomatica, Beretta 7.65, risultata rubata a Navacchio (Pisa) due anni fa, una balestra di colore nero marca Scorpion completa di ottica e due frecce di colore nero in carbonio marca Pile Driver, oltre a numerose munizioni per le armi. Nella casa trovate anche due carte d'identità in bianco false, oltre ad un dispositivo elettronico per la rilevazione di microspie e un altro per l'oscuramento di frequenze (Jammer).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA



Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie