Judo: Basile punta al Mondiale

Olimpionico Rio 'ora sono quello da battere, dovrò dare il 150%'

(ANSA) - FIRENZE, 11 GEN - "Il mondiale per me è l'obiettivo primario, non ho altri traguardi da raggiungere quest'anno". Lo ha detto il judoka olimpionico Fabio Basile, oggi ospite dello stand di Gaelle Paris a Pitti Immagine Uomo. "I miei avversari vogliono battere me - ha affermato l'oro di Rio - perché sono il più forte al mondo quindi per me sarà molto più difficile.
    Invece di dare il 110%, io dovrò dare adesso il 150-160%. Mi aspetto quindi un Mondiale molto difficile". Basile sostiene di non essere cambiato dopo il trionfo olimpico, ma di avere guadagnato "un'autostima dentro che è di gran lunga superiore a prima dell'Olimpiade", e ora pensa anche alla partecipazione a un reality, anche se "ancora non riesco ad ufficializzare la cosa". Di certo, annuncia, "ci saranno tantissime novità dal punto di vista mediatico nel 2017, però soprattutto voglio vincere tantissimo nel judo perché il judo mi ha dato tantissimo fino ad adesso e sarà sempre la mia priorità".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030



Modifica consenso Cookie