Toscana

Palpeggia allieva,condannato prof musica

Lui si difende, solo 'tecnica di rilassamento'

(ANSA) - AREZZO, 13 GEN - Un professore di musica e concertista è stato condannato a un anno e due mesi per violenza sessuale: è stato riconosciuto colpevole di palpeggiamenti nei confronti di un'allieva. La sentenza del collegio del Tribunale di Arezzo presieduto da Gianni Fruganti è arrivata oggi al termine di un processo durato un anno. Il pm Julia Maggiore aveva chiesto una condanna a due anni. Il professore ha sempre sostenuto di aver praticato una tecnica di rilassamento specifica per i suonatori di violino.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie