Bimba rischia annegare in piscina, salva

Massaggio cardiaco e liberata da chewing gum ingerito

(ANSA) - AREZZO, 23 GIU - Una bimba di 8 anni questa mattina ha rischiato di annegare in una piscina di Arezzo dove stava frequentando un corso di nuoto. La bimba stava nuotando con la tavoletta quando ha perso la presa ed è finita sott'acqua. Stava anche masticando un chewing gum, che le ha ostruito le vie respiratorie. Il bagnino si è gettato in acqua e l'ha tirata fuori. Poi le ha liberato le vie respiratorie dal chewing gum e le ha praticato il massaggio cardiaco. Le sue condizioni sono buone.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie