Percorso:ANSA > Terra&Gusto > Vino > Torna Merano Wine Festival dal 7 a 10/11 in veste 'green'

Torna Merano Wine Festival dal 7 a 10/11 in veste 'green'

Ottenuto riconoscimento sostenibilità, 42 aziende top a 'Cult'

23 ottobre, 17:03
degustazione alla cieca per l'anteprima del Merano Wine Festival. degustazione alla cieca per l'anteprima del Merano Wine Festival.

- ROMA- "Sarà un' edizione emozionante ed entusiasmante". Così Helmuth Köcher, patron della kermesse, nel presentare il 23esimo Merano Wine Festival (dal 7 al 10 novembre)  presso la sede romana di Eataly. "Oltre ad un consolidato percorso all'interno del Festival - sottolinea l'organizzatore - con 450 produttori di vino selezionati come sempre da una giuria di eccellenza, quest'anno ci sarà un tema nuovo: una sorta di ritorno alle origine del 1992 quando il gruppo era composto da soli 50 produttori. Per l'evento 'Cult' del 7 novembre saranno infatti presenti 42 aziende che hanno lasciato una impronta importante e sono diventate riferimenti e garanti del loro territorio, i veri pionieri del made in Italy vitivinicolo, dal Veneto alla Sicilia".

Qualità e novità al Kurhaus di Merano, che quest'anno vedrà un focus sulla Romania, patria di Dioniso: i vini, selezionati dallo stesso CEO del MWF e da Marinela Vasilica Ardelean, The best Sommelier of Romania 2014, rappresentano le 15 aziende più importanti di un'area vitivinicola che porta con se 6.000 anni di storia e che è alla stessa latitudine di Borgogna e Toscana. Il Merano Wine Festival si presenta inoltre alla sua 23/ma edizione con il certificato Going Green Event riconosciuto dall'agenzia provinciale per l'ambiente: "lo sviluppo dei valori della tradizione - conclude Köcher  - passa anche attraverso il rispetto e la tutela del nostro territorio".

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati