Percorso:ANSA > Terra&Gusto > In Breve > Crisi: in Francia apre la prima 'panetteria discount'

Crisi: in Francia apre la prima 'panetteria discount'

Solo pane, dolci e pizza del giorno prima a meta' prezzo

11 dicembre, 16:50
Crisi: in Francia apre la prima 'panetteria discount' Crisi: in Francia apre la prima 'panetteria discount'

- PARIGI - A Nimes, nel sud della Francia, dove il tasso di disoccupazione è più alto della media nazionale, è nata la prima "panetteria discount": vi si vendono solo pane, dolci, pizza e focacce del giorno prima, tutto a metà prezzo. Il forno, dal nome che non inganna "Au pain de la veille" (al pane della vigilia), ha aperto appena una quindicina di giorni fa, sul boulevard Gambetta di Nimes, in un quartiere popolare.

I suoi clienti sono studenti, pensionati, disoccupati, e tanti altri, tutte persone intenzionate a fare qualche risparmio. La baguette "anticrisi" qui costa 40 centesimi e non 80 o anche 90 centesimi come nelle panetterie ordinarie. Ci si può concedere anche un fagottino al cioccolato, un croissant o una brioche a meno di un euro, quando invece i prodotti di giornata costano molto di più. I pareri raccolti sul posto presso la clientela sono per il momento solo positivi.

Alcune persone hanno anche fatto la scelta di abbandonare il loro panettiere di fiducia per uno scontrino più leggero. Al forno di Nimes, insieme alla baguette del giorno prima si rimedia anche qualche consiglio: per un pane più croccante, basta umidificare leggermente la baguette e metterla in forno un paio di minuti. Si ritrova così il gusto del pane fresco: "Non sentirete la differenza con una baguette uscita dal forno in mattinata", assicurano alla panetteria discount.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati