Percorso:ANSA > Terra&Gusto > Fiere&Eventi > Di vigna in vignetta, primavera di donne, humor e vino

Di vigna in vignetta, primavera di donne, humor e vino

Dal 10 maggio al 29 giugno, iniziativa Donne del vino del Piemonte

30 aprile, 18:28
Di vigna in vignetta, iniziativa Donne del Vino Piemonte Di vigna in vignetta, iniziativa Donne del Vino Piemonte

ASTI - Le Donne del Vino del Piemonte e la loro venticinquesima primavera: questo speciale compleanno che celebra il legame tra 108 socie vignaiole, ristoratrici, enotecarie, sommelier e giornaliste si festeggerà a Costigliole d’Asti tra il 10 maggio e il 29 giugno con una serie di iniziative declinate attorno al tema del vino, naturalmente, e dello humor.

“Di vigna in vignetta - Primavera di donne, humor e vino” è il titolo della mostra di cento tavole di grandi artisti sul vino che si potrà visitare nel castello di Costigliole il sabato (ore 15-20) e la domenica (10-20). L’evento è organizzato con il Comune di Costigliole d’Asti e l’Icif, la scuola di cucina italiana per stranieri, che ha la storica sede nel castello di Costigliole. La collezione è ora di proprietà della delegazione piemontese. Apparteneva a Vincenzo Buonassisi, giornalista, pioniere dell’enogastronomia televisiva, uomo di cultura e di spettacolo, di cui quest’anno ricorre il decennale dalla scomparsa. Tra gli altri, hanno firmato le vignette Jacovitti, Laura Fiume, figlia del grande pittore, e il fumettista astigiano Antonio Guarene. L’inaugurazione è sabato 10 maggio alle 17.

Ogni fine settimana sarà caratterizzato da aperitivi, banchi d’assaggio, brindisi, viaggi sensoriali tra le etichette delle Donne del Vino, confessioni laiche tra diverse generazioni di produttrici ed eventi che porteranno a Costigliole le migliori food blogger d’Italia alla riscoperta delle antiche ricette, guidate dalle storiche cuciniere del Piemonte. La manifestazione ha il patrocinio di Regione Piemonte, Parco Culturale Piemonte Paesaggio Umano e Camera di commercio di Asti. In collaborazione con Cantina dei vini di Costigliole d’Asti, Associazione Costigliole Cultura e Astigiani.

La manifestazione ha il patrocinio di Regione Piemonte, Parco Culturale Piemonte Paesaggio Umano e Camera di commercio di Asti. In collaborazione con Cantina dei vini di Costigliole d’Asti, Associazione Costigliole Cultura e Astigiani.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati