Percorso:ANSA > Terra&Gusto > Fiere&Eventi > Nasce 'Taste of Art'

Nasce 'Taste of Art'

Primo corso di cucina per degustare l'arte

05 marzo, 12:55
Taste of Art (foto Caterina Rufo) Taste of Art (foto Caterina Rufo)

ROMA - L'arte e il cibo possono avere lo stesso linguaggio. E hanno in comune tanti strumenti, dai pennelli al tavolo ben ordinato dove avviare la prima linea dell'atto creativo. A mettere insieme le due forme di creatività è 'Taste of Art', il primo corso di cucina per degustare l'arte. Il primo di una serie di incontro nasce dalla collaborazione tra la galleria Rossmut e Sauce&Life Project. Piccoli gruppi di partecipanti vengno coinvolti in un'esperienza sensoriale a 360 gradi dove i quadri ispirano ricette che poi si abbinano a vini, il Vermentino e il Cannonau della cantina Pedres, per poi comporre insieme uno spazio di stimolante benessere in ambienti urbani.

''Nella cornice della galleria trasteverina, circondati dalle suggestioni delle opere che la animano, Arte e Cibo diventano un binomio dialettico che ha come base l'ideazione di ricette nate appositamente per gustare ed ammirare un'opera d'arte. In questo ''primo corso di cucina per degustare l'arte'', sottolinea il promotore Fabrizio Savigni, curatore del blog Sauce & Life, i partecipanti corsi impareranno a comporre, costruire, ''dipingere'' e interpretare i propri piatti ispirandosi alle opere d'arte .

Lunedì 3 Marzo si è svolta la tappa inaugurale del progetto durante la quale il catanese Luca Giovanni Pappalardo, chef di Sauce & Life Project, ha reinterpretato le opere dell'artista umbro Marco Tamburro, mettendo in scena l'incontro tra colori, sensazioni e suggestioni, fornendo un approccio nuovo alla degustazione e alla contaminazione di questi due mondi paralleli. Pappalardo è uno chef siciliano che lavora in Germania dove coltiva i suoi studi per la storia dell'arte. ''Bisogna ritrovare il ritmo lento dell'osservazione per apprezzare il bello e il buono che ci circonda. E' bello poi vedere come i partecipanti a Taste of Art trovino le corrispondenze tra la struttura del piatto e uno dei quadri esposti in galleria. A testimoniare quanto le due arti, cucina e pittura possono dialogare e arricchirsi reciprocamente''.

I prossimi appuntamenti di "Taste of Art", in collaborazione con La Molisana, sono previsti per venerdì' 11 Aprile e giovedì 15 Maggio ancora a Roma, per poi spostarsi a Berlino.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati