Percorso:ANSA > Terra&Gusto > Business > 2013 positivo per il Franciacorta

2013 positivo per il Franciacorta

1,3 milioni di bottiglie all’estero (+ 14,3%)

31 gennaio, 19:53
Franciacorta Franciacorta

BRESCIA - Un anno positivo per il Franciacorta che nel 2013 cresce lievemente nel mercato interno mentre fa registrare un incremento a doppia cifra della voce export rispetto al 2012. Le bottiglie commercializzate superano di poco i 14 milioni di cui circa 1,3 milioni sono state destinate all’estero (+ 14,3% sul 2012) con un’incidenza sul totale delle bottiglie vendute salita al 9%.

“Il 2013 è stato un anno intenso che ci ha visti impegnati su vari fronti, soprattutto all’estero, per diffondere la cultura del Franciacorta."  sottolinea Maurizio Zanella, Presidente del Consorzio Franciacorta. “La crescita nei volumi è stata coerente alle aspettative, anche in considerazione della difficile congiuntura economica particolarmente grave in Italia, consentendo di mantenere il prezzo medio di vendita per bottiglia in linea con quello del 2012 – conclude il Presidente Zanella - Nel 2014 ci attende ancora molta strada da fare per conquistare nuovi consensi all’estero, soprattutto in mercati che ci stanno seguendo con interesse come Usa, UK, Giappone e Svizzera”.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati