Foto

  1. ANSA.it
  2. Foto
  3. Sport
  4. Djokovic, "grazie a chi nel mondo mi sta dando sostegno"
07 gennaio, 17:00 Sport

Djokovic, "grazie a chi nel mondo mi sta dando sostegno"

© ANSA/AFP
 © ANSA

(ANSA) - ROMA, 07 GEN - Novak Djokovic, bloccato in un albergo a Melbourne in attesa del ricorso contro il respingimento alla frontiera, ringrazia chi "in giro per il mondo" lo sta sostenendo. "Grazie alla mia famiglia, ai miei cari, alla Serbia e a tutte le brave persone nel mondo che mi hanno inviato il loro sostegno. Grazie a Dio per la salute", ha scritto in un messaggio in serbo su Instagram. Questo supporto, "lo sento ed è molto apprezzato", ha scritto anche in inglese.
    Il serbo n.1 al mondo dovrà attendere lunedì prossimo in una sorta di 'semidetenzione' per sapere potrà restare o meno in Australia e prendere parte agli Australian Open. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Tutte le foto

Modifica consenso Cookie