04 febbraio, 23:56 Sport

Superbowl ai Chiefs, show Shakira-JLo

© ANSA/EPA
Superbowl ai Chiefs, show Shakira-JLo ©

I Kansas City Chiefs si aggiudicano il Superbowl battendo i San Francisco 49ers. Una vittoria con la quale spazzano via mezzo secolo di frustrazione con una rimonta stellare targata Patrick Mahomes, riuscito a trasformare lo svantaggio a due cifre in una vittoria per 31-20. Ma come sempre, al di là dell'aspetto sportivo, la serata all'Hard Rock Stadium si Miami si è trasformata durante l'halftime in una mega concerto, con Shakira e Jennifer Lopez regine del palco. Vestita di rosso la cantante colombiana si è esibita nei suoi maggiori successi, incluso 'Hips Don't Lie' accompagnata dal rapper portoricano Bad Bunny. Shakira ha poi lasciato il palco a JLo che, inizialmente tutta vestita in un abito di pelle nera, ha stregato il pubblico. Avvolta nella bandiera di Puerto Rico, l'attrice cantante ha poi intonato 'Let's Get Loud' insieme ad un coro di teenager di cui faceva parte anche sua figlia Emme Maribel Muniz. La scintillante perfomance delle due star incassa plausi ma anche critiche. Molti lodano il fatto che è la prima volta che due donne ispaniche hanno conquistato il palco del Superbowl, apprezzando il tentativo della National Football League di mostrarsi più inclusiva.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Tutte le foto

Modifica consenso Cookie