Foto

02 agosto, 09:53 Primopiano

Incendio Pescara: zona bonificata nella notte

© ANSA
 © ANSA

(ANSA) - PESCARA, 02 AGO - Dopo la tragica domenica con gli incendi che hanno devastato la zona della Riserva Dannunziana e Pescara sud, la scorsa notte i vigili del fuoco hanno bonificato e sorvegliato l'intera area con diverse squadre spegnendo sul nascere qualche piccolo focolaio che si era riattivato. Ma nella notte nel Pescarese, altri uomini e mezzi dei vigili del fuoco hanno lavorato per domare dei roghi nelle zone di Farindola (già interessata ieri da un vasto incendio), Castiglione a Casauria e Città Sant'Angelo. All'alba di oggi la situazione era sotto controllo. Ieri sera sono giunte a Pescara dal Lazio e dalla Toscana le colonne mobili dei vigili del fuoco per dare man forte ai colleghi abruzzesi. Intanto sempre all'alba è stato svuotato il PalaBecci del Porto Turistico di Pescara dove ieri erano confluite alcune persone che erano rimaste leggermente intossicate negli incendi di Pescara. In queste gradualmente le persone evacuate dalle case soprattutto per motivi precauzionali, rientreranno nelle proprie abitazioni. Come riferito dalle forze dell'ordine ieri erano state evacuate un centinaio di persone oltre a lidi balneari e ad una casa di riposo. In queste ore è già iniziata la conta dei danni. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Tutte le foto

Modifica consenso Cookie