Foto

01 febbraio, 12:29 Primopiano

Birmania: arrestata capo del governo Aung San Suu Kyi

© ANSA
 © ANSA

(ANSA) - ROMA, 01 FEB - Il capo del governo birmano di fatto Aung San Suu Kyi è stato "arrestato" dalle forze armate birmane.
    Lo ha annunciato Myo Nyunt la portavoce del suo partito, la Lega nazionale per la democrazia (LND). "E' detenuta a Naypyidaw (la capitale del paese, ndr), presumiamo che l'esercito stia organizzando un colpo di stato". I militari denunciano da diverse settimane irregolarità avvenute durante le elezioni legislative di novembre, vinte in modo schiacciante dall'LND.
    L'esercito birmano ha annunciato l'imposizione di uno stato di emergenza per la durata di un anno. Nel frattempo, l'ex generale Myint Swe - uno dei due vicepresidenti - ricoprirà la carica di presidente ad interim.
    L'annuncio è stato dato dalla tv statale. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Tutte le foto

Modifica consenso Cookie