27 febbraio, 12:16 Primopiano

Traffico in tilt a Roma per corteo Ncc

Chiusa al traffico Piazza Venezia, disagi in tutto il centro storico

Traffico in tilt a Piazza Venezia e in centro a Roma, dove alcune centinaia di Ncc ( noleggio con conducente) sta manifestando da stamani. Gli autisti, al grido di "vogliamo solo lavorare", hanno atteso anche il lungo serpentone di auto proveniente da Fiumicino che ha creato disagi anche sulla Colombo. "Il Campidoglio ha approvato una delibera che vieta agli Ncc che hanno preso la licenza fuori Roma di lavorare nella Capitale - spiega il presidente di Anitrav, Massimo Ferri - ma fino al 4 marzo, data in cui il Tar si esprimerà dopo il nostro ricorso, chiediamo che la delibera venga sospesa".

A rischio, spiegano i noleggiatori, ci sono 1000 posti di lavoro a Roma e 5000 nel Lazio: "Molti di noi - spiega Gianluca - hanno perso il lavoro in precedenza e hanno deciso di fare gli Ncc: stiamo facendo anche da ammortizzatore sociale". Marco, che abita a aRoma ma ha preso la licenza a Caserta, rincara al dose: "Le tasse di iscrizione al ruolo, circa 150 euro, le paghiamo a Roma però. E poi il nostro è un servizio di qualità, non di quantità". I noleggiatori chiedono di essere ricevuti dai consiglieri capitolini.

Foto di Ettore Ferrari

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Tutte le foto

Modifica consenso Cookie