Ultima Ora
  1. ANSA.it
  2. Ultima Ora
  3. Otto anni e mezzo a oppositore russo Yashin, denunciò la guerra

Otto anni e mezzo a oppositore russo Yashin, denunciò la guerra

Aveva parlato in tv del massacro dei civili a Bucha

(ANSA) - MOSCA, 09 DIC - L'oppositore russo Ilya Yashin è stato condannato a otto anni e mezzo di reclusione da un tribunale di Mosca per aver denunciato l'offensiva in Ucraina. I pm avevano chiesto nove anni di reclusione. Lo riporta l'agenzia Interfax. L'imputazione si riferisce ad affermazioni sul massacro di civili a Bucha, in Ucraina, fatte da Yashin durante una diretta sul suo canale Youtube. Yashin, 39 anni, si è dichiarato innocente in tribunale e ha più volte manifestato contro la guerra durante il processo. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Modifica consenso Cookie