Ultima Ora
  1. ANSA.it
  2. Ultima Ora
  3. Draghi,mio destino non conta,sono a servizio istituzioni

Draghi,mio destino non conta,sono a servizio istituzioni

Conta il sostegno dei partiti,governo non in mano agli individui

(ANSA) - ROMA, 22 DIC - "Il mio destino personale non conta assolutamente niente, non ho particolari aspirazioni di un tipo o di un altro, sono un uomo e un nonno al servizio delle istituzioni". Così il premier Mario Draghi nella conferenza stampa di fine anno.
    "Il governo è nato chiamato dal presidente della Repubblica, ha fatto tanto di quello che era chiamato a fare, fondamentale è stato il sostegno delle forze politiche ed è quello che conta.
    Le forze politiche sono quelle che hanno permesso a questo governo di agire, non è nelle mani di individui, sarebbe fare una offesa all'Italia che è molto di più di persone individuali, è determinata da un complesso di forze, di persone e di sostegno politico che permettono di andare nella direzione giusta", aggiunge. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Modifica consenso Cookie