Ultima Ora
  1. ANSA.it
  2. Ultima Ora
  3. Migranti: Messico,carovana centroamericani avanza verso nord

Migranti: Messico,carovana centroamericani avanza verso nord

Puntano a Città del Messico per chiedere status di rifugiati

(ANSA) - CITTA DEL MESSICO, 25 OTT - Alcune migliaia di migranti centroamericani, aderenti alla 'Marcia per la pace, la giustizia e la libertà', e che sabato sono partiti da Tapachula, in Chiapas, con l'intenzione di raggiungere Città del Messico, stanno avanzando lentamente verso nord, accompagnati a distanza da agenti della Guardia nazionale e dell'Istituto nazionale delle migrazioni (Inm).
    Una loro delegazione ha preso ieri contatto con i media consegnando, ha riferito la tv Milenio, un comunicato in cui si chiede all'Inm garanzie di libero movimento attraverso il suolo messicano, per poter raggiungere il confine settentrionale con gli Stati Uniti.
    Un portavoce dei migranti ha affermato che "le autorità di sicurezza in Chiapas hanno permesso un transito libero sul tratto autostradale fra Huhuetlán e Huixtla" che consideriamo "un passo in più per realizzare il nostro sogno americano".
    Gli agenti della Guardia nazionale e dell'Inm, ha potuto constatare l'emittente, "si sono schierati in vari punti dell'autostrada, in quello che poteva sembrare un tentativo di blocco della carovana, ma così non è stato e i migranti sono passati indenni".
    La situazione resta comunque tesa sul terreno, perché il flusso migratorio è fortemente cresciuto nel 2021. Secondo i dati ufficiali, 1,3 milioni di migranti sono stati arrestati al confine meridionale degli Stati Uniti dall'arrivo di Joe Biden alla Casa Bianca lo scorso gennaio.
    Da parte sua l'organizzazione umanitaria Human Rights Watch (Hrw) ha reso noto che il Messico ha espulso dal suo territorio quest'anno 54.000 stranieri. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie