Ultima Ora

Regeni: M5s, processo passo fondamentale.Bene lavoro diplomazia

Famiglia e Italia hanno diritto a conoscere la verità

(ANSA) - ROMA, 14 OTT - "La famiglia Regeni e l'Italia tutta hanno diritto a conoscere le verità sulla morte di Giulio.
    L'avvio del processo segna un passo fondamentale verso l'accertamento di un quadro giuridicamente fondato su quanto accaduto. La scarsa collaborazione dell'Egitto, che solo grazie all'incessante impegno della nostra diplomazia ha fornito ai magistrati italiani documenti utili a individuare i quattro imputati appartenenti alla National Security egiziana, è un dato di fatto che a nostro giudizio rende difficili i normali rapporti con quel Paese". Lo dichiarano i componenti cinquestelle della Commissione Esteri di Palazzo Madama, il presidente Vito Petrocelli, il capogruppo Gianluca Ferrara, le senatrici Paola Taverna e Simona Nocerino e il senatore Alberto Airola. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie