Ultima Ora

Ungheria: primarie opposizione prorogate dopo cyber attacco

Leader anti-Orban: 'Colpa del premier'. Fidesz: 'Incompetenti'

(ANSA) - BUDAPEST, 19 SET - Le prime elezioni primarie dell'opposizione in Ungheria per trovare un candidato che sfidi il primo ministro Viktor Orban sono state prorogate oggi di due giorni, fino al 28 settembre, dopo che un cyber attacco ha bloccato il sistema.
    Il voto nei distretto è stato sospeso ieri soltanto due ore dopo dall'apertura delle piattaforme. II leader dei partiti di opposizione, che per la prima volta nella storia dell'Ungheria si sono uniti in un fronte comune anti-Orban, hanno accusato il governo dell'attacco. "Hanno paura che masse di persone vogliano esprimere la loro opinione", hanno detto. Fidesz, il partito del premier, ha risposto definendo l'opposizione "incompetente" e il principale quotidiano filo-governativo Magyar Nemzet ha scritto che le elezioni sono state segnate da "assoluto dilettantismo" e "enormi problemi organizzativi". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie