Ultima Ora

Prezzi: Istat, attesi nuovi aumenti nei prossimi mesi

Prospettive positive sulla domanda di lavoro dalle imprese

(ANSA) - ROMA, 10 SET - "Dalle aspettative di inflazione degli operatori economici ad agosto sono emerse indicazioni di nuovi incrementi dei prezzi per i prossimi mesi". Lo indica l'Istat nella Nota mensile di agosto sull'andamento dell'economia italiana, rilevando anche che è "salita la percentuale dei consumatori che si attendono un forte aumento dei prezzi, mentre tra le imprese si manifestano attese di rincari nel settore delle costruzioni e per i beni del comparto manifatturiero destinati al consumo".
    Ad agosto, è proseguita la ripresa dell'inflazione, spinta dalla componente energetica. In base alla stima preliminare diffusa a fine mese, l'indice dei prezzi al consumo per l'intera collettività (Nic) ha registrato un incremento tendenziale del 2,1% (2 decimi di punto al di sopra del mese precedente).
    Per quanto riguarda il mercato del lavoro, le prospettive per la domanda da parte delle imprese, indica inoltre l'Istat, "mantengono un orientamento positivo: i giudizi delle imprese presentano saldi positivi per tutti i settori economici anche se in riduzione, rispetto a luglio, nelle costruzioni e nei servizi". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie