Ultima Ora

Aborto: in vigore in Texas la legge più stringente d'America

Nessuna interruzione dopo la sesta settimana

(ANSA) - NEW YORK, 01 SET - Entra in vigore in Texas la legge che vieta l'aborto dopo la sesta settimana, la più stringente d'America. Il divieto diventa effettivo dopo che la Corte Suprema non si è pronunciata sulla richiesta di emergenza di ospedali e sostenitori dei diritti dell'aborto, che le avevano chiesto di bloccarlo. La legge prevede che non si possa procedere con l'aborto se si è in grado di rilevare il battito cardiaco. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie