Ultima Ora

Afghanistan: Unhcr, la crisi dei rifugiati inizia ora

Grandi: 'Frontiere restino aperte, aiutare Iran e Pakistan'

(ANSA) - ROMA, 30 AGO - Mentre le evacuazioni da Kabul volgono al termine, "una crisi più ampia è appena iniziata" in Afghanistan e per i suoi 39 milioni di abitanti, ha detto Filippo Grandi, Alto Commissario delle Nazioni Unite per i rifugiati, chiedendo sostegno.
    L'Unhcr, ricorda il Guardian, ha detto venerdì scorso che entro fine anno fino a 500.000 afghani potrebbero fuggire dal Paese, e oggi Grandi ha ribadito l'appello affinché le frontiere rimangano aperte e più Paesi condividano "questa responsabilità umanitaria" assieme a Iran e Pakistan, che ospitano già 2,2 milioni di afghani. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie