Ultima Ora

Giustizia: Draghi assicura, no all'impunità

Poi faremo di tutto per arrivare a testo condiviso

(ANSA) - ROMA, 22 LUG - "Nessuno vuole sacche di impunità, bene i processi rapidi e tutti i colpevoli puniti, è bene mettere in chiaro da che parte stiamo. Il testo della riforma della giustizia è stato approvato dal Consiglio dei ministri, poi faremo di tutto per arrivare a un testo condiviso". Lo assicura il premier Mario Draghi parlando della riforma sulla giustizia, nel corso della conferenza stampa a Palazzo Chigi, dopo l'ultima riunione del governo. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie