Ciclone Tauktae in India, ancora 96 dispersi in mare

Finora tratti in salvo 177 operai della chiatta petrolifera

(ANSA) - NEW DELHI, 18 MAG - La Marina Militare Indiana ha annunciato di avere tratto in salvo 177 delle 273 persone che si trovavano in mare dopo il naufragio della chiatta P305 in servizio al pozzo petrolifero della compagnia Heera Oil.
    La chiatta, a 70 chilometri al largo delle coste di Mumbai, era stata travolta dal passaggio del ciclone Tauktae, che ha sollevato nell'area onde alte fino a 8 metri. Gli altri 96 operai della piattaforma risultano ancora dispersi. Sono impegnate nelle ricerche due navi e numerosi elicotteri della Marina. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie