Palestina a Onu, 'quanti morti servono per la condanna?'

'Se Israele sente parlare diritto di difesa continua a uccidere'

(ANSA) - NEW YORK, 16 MAG - "Ricordatevi che ogni volta che Israele sente un leader straniero parlare del suo diritto di difendersi, è ulteriormente incoraggiato a continuare ad uccidere intere famiglie nel sonno". Lo ha detto il ministro degli Esteri palestinese Riad Al Malki durante la riunione del Consiglio di Sicurezza Onu. "Quanti civili palestinesi uccisi sono abbastanza per avere una condanna? Qual è la soglia per l'indignazione?".
    "Israele continua a dirvi 'mettetevi nei nostri panni'. Ma Israele non indossa scarpe, indossa stivali militari. È una potenza occupante, e una potenza nucleare", ha aggiunto. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie