Iran e Turchia sollecitano misure comuni contro Israele

Colloquio telefonico tra Rohani e Erdogan

(ANSA) - TEHERAN, 16 MAG - Azioni concrete della comunità internazionale contro gli attacchi israeliani a Gaza sono state sollecitate oggi dai presidente iraniano Hassan Rohani e turco Recep Tayyip Erdogan nel corso di un colloquio telefonico.
    "L'immediata fine degli attacchi selvaggi e delle uccisioni dei palestinesi oppressi e indifesi" è stata chiesta da Rohani, secondo quanto riferito dall'agenzia Irna. "L'Iran e la Turchia, nel loro ruolo di importanti e influenti Paesi nella regione, devono unirsi e operare attraverso le organizzazioni internazionali per far fronte alle atrocità sioniste", ha aggiunto il presidente iraniano.
    Da parte sua Erdogan, sempre citato dall'Irna, ha fatto appello al mondo islamico perché si unisca e induca la comunità internazionale ad adottare misure "forti e deterrenti" per fermare "gli attacchi e i massacri israeliani". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie