Draghi, Stato investa su donne e possibilità avere figli

Consapevolezza che averne non è antitetico a emancipazione

(ANSA) - ROMA, 14 MAG - "La consapevolezza dell'importanza di avere figli è un prodotto del miglioramento della condizione della donna, e non antitetico alla sua emancipazione. Lo Stato deve dunque accompagnare questa nuova consapevolezza. Continuare ad investire sul miglioramento delle condizioni femminili. E mettere la società - donne e uomini - in grado di avere figli".
    Lo dice il premier Mario Draghi agli Stati generali della natalità. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie