Berlino condanna gli attacchi alle sinagoghe in Germania

Portavoce Merkel, manifestazioni di odio, non libertà opinione

(ANSA) - BERLINO, 14 MAG - Il governo tedesco condanna gli attacchi alle sinagoghe in Germania: lo ha ribadito il portavoce di Angela Merkel Steffen Seibert in conferenza stampa a Berlino.
    Manifestare dissenso pacificamente in Germania è garantito come libera manifestazione del pensiero, ha affermato, "ma chi usa le manifestazioni per esprimere odio, abusa di questa libertà".
    "Proteste e attacchi alle sinagoghe, con danni ai simboli ebraici" mostrano che si tratta non di critiche alla politica di Israele, ma "di aggressioni e odio verso una religione e chi ne fa parte, e questo lo condanniamo con forza", ha detto, annunciando conseguenze sul piano giudiziario (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie