Ultima Ora

Gerusalemme: Ue, violenze inaccettabili, ora de-escalation

Portavoce servizio azione esterna, autorità agiscano con urgenza

(ANSA) - BRUXELLES, 08 MAG - "Negli ultimi giorni le tensioni e le violenze nella Cisgiordania occupata, in particolare a Gerusalemme Est, sono aumentate pericolosamente. La scorsa notte si sono verificati gravi scontri sulla Spianata delle Moschee che hanno causato molti feriti. La violenza e l'istigazione alla violenza sono inaccettabili e gli autori di ogni parte devono essere ritenuti responsabili". Così in una nota il portavoce del servizio di azione esterna della Ue, l'ufficio dell'Alto rappresentante Josep Borrell. "L'Unione europea invita le autorità ad agire con urgenza per allentare le attuali tensioni a Gerusalemme", prosegue la nota. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie