Usa chiedono il ritorno di Taiwan nell'assemblea dell'Oms

Mossa osteggiata dalla Cina

(ANSA) - WASHINGTON, 7 MAG - Gli Usa chiedono di ripristinare la presenza di Taiwan nell'assemblea mondiale della sanità, l'organo legislativo dell'Oms che si riunirà dal 24 maggio. Una mossa che potrebbe suscitare le reazioni cinesi.
    "Non c'è alcuna giustificazione ragionevole per proseguire l'esclusione di Taiwan da questo forum, e gli Usa chiedono al direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità di invitare Taiwan a partecipare come osservatore, come negli anni precedenti, prima che fossero registrate le obiezioni della Cina", ha detto il segretario di Stato Antony Blinken. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie